“Le cose sono fatte per cambiare”

Credo che difficilmente una frase mi rimarrà così impressa come quella che da il titolo a quest’intervento. Tale aforisma rappresenta per me, la pressocchè totale inaffidabilità delle persone, dalla prima all’ultima. Perchè lanciarsi in rapporti profondi con il prossimo, se essi andranno prima o poi incontro ad una inesorabile fine? Gli esseri umani sono esseri imprevedibili, che celandosi dietro un falso altruismo fanno sempre e solo ciò che più gli aggrada; sono soggetti a cambiamenti, malattie, morti; non conosco niente di più effimero e inaffidabile di un essere vivente. Tutti finiranno per ferire il prossimo, è solo questione di tempo.

Ho commesso fin troppo spesso, in passato, l’errore di affidarmi agli altri, di credere vivamente in un qualcosa, che fosse amicizia o più; per questo motivo ho deciso di allentare il più possibile i rapporti col prossimo, d’ora in avanti, allo scopo di ridurre i danni.

"Le cose sono fatte per cambiare", "Le cose sono fatte per cambiare", continua a ronzarmi in testa, questa frase; come a volermi convincere che devo crederci fino in fondo, senza illudermi nuovamente.
"Le cose sono fatte per cambiare", e noi non possiamo che rimanere inermi a guardarle, poichè i nostri sforzi per farle tornare come prima, risulteranno pressappoco futili.

Le cose su cui dobbiamo contare sono quelle che rimarranno eternamente, e di solito si tratta di quelle che abbiamo dentro di noi: le certezze, i principi o, più semplicemente, noi stessi.
Siete liberi di pensarla diversamente, se volete, ma questo è ciò a cui, d’ora in avanti, ho deciso di credere.

"Le cose sono fatte per cambiare", così dicendo, Apollo uccise Dionisio.

Questa voce è stata pubblicata in Introspezioni. Contrassegna il permalink.

3 risposte a “Le cose sono fatte per cambiare”

  1. tanjima ha detto:

    che belle parole…hai proprio ragione, la razza umana fa schifo ma che ci possiamo fare. La cosa giusta da fare sarebbe non contare più su nessno, xkè nel momento in cui hai + bisogno della gente tutti spariscono…e il brutto è che in quei momenti ti vengono ad aiutare xsone che x te non contavano nulla e dopo qnd ci pensi ti senti 1 merda x aver avuto fiducia nelle xsone sbagliate…
    mah la vita è dura..
    buona fortuna tvb Kiss
     

  2. Oddou ha detto:

    Ciò che tu vedi come puro realismo, io lo realizzo come mero pessimismo. Ed io, in quanto presunto ottimista, mi trovo in difficoltà nel darti ragione o torto.
    Spesso ho pensato anche io che fidarsi degli altri è sbagliato, che ciò non porterà mai a nulla di buono, appunto perchè la natura dell\’uomo è spesso incomprensibile. Ma ho anche scoperto che fidarsi degli altri fa proprio parte della stessa natura dell\’uomo. E\’ una lama a doppio taglio, indispensabile e allo stesso tempo malevola.
    Mi spiace smentire le tue promesse, ma dubito vivamente che riuscirai a smettere di credere negli altri. A meno che tu non diventa completamente pazzo e cominci a credere di esser una sottospecie di Dio.
    Se la tua utopia sta nell\’evitare la gente, la mia è esattamente all\’opposto: io credo che l\’uomo sia capace di amare il prossimo, senza ipocrisie di sorta, è una capacità molto spesso sopita, che in qualche modo è possibile risvegliare.
    Le cose son fatte per cambiare, sì, ma cercherò di trarre da questo cambiamento nuova forza, analizzando nel profondo l\’animo umano, che non è solo fatto di rancori e bruttezze.
     
    Saluti.
    Oddo

  3. Doniah ha detto:

    questo è uno degli interventi piu corti ke tu abbia mai fatto…ciò nonostante..dopo averlo letto(e l\’ho letto ben 3 volte ora) mi trovo le lacrime agli okki..nn saprei spiegarmi il motivo…ma forse credo di saperlo bene ma di voglio nasconderlo a me stessa…hai pienamente ragione in tutto quello ke hai scritto,e sebbene io sia una persona ke crede pienamente negli altri e si fid a ciecamente negli altri,nn ti biasimo affatto nel pensarla in questo modo..ma tornando al punto,ho sentito dei brividi salirmi lungo la skiena nel leggere questo post,e il motivo è xke mi sento parte di questo intervento,dato ke io sono stata una delle persone di cui ti sei fidato molto(almeno credo) ma ke io nn ho saputo mantenere intatta la tua fiducia in me essendo nn riuscita a mantenere una promessa..ti capisco e ti do ragione,e anke se nn hai voluto ascoltarli le mie di ragioni,nn importa,quel ke mi importa adesso è di aver perso l\’amico ke avevo prima,e tu nn immagini nemmeno quanto io ci stia male,ma fa niente..come dici tu,le cose sono fatte x cambiare,e io me ne starò in silenzio a rimpiangermi e a subire le conseguenze…ma posso dirti una cosa sola(anzi due) e spero ke tu mi creda veramente xke le dico col cuore…mi dispiace sul serio…ti voglio bene…un bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...