24 anni di vita

Ed eccomi qui, di nuovo. Onestamente non so cosa dire in questo intervento, quest’anno mi stavo quasi scordando di scriverlo. Il mio compleanno è arrivato in maniera più rapida del solito, ma forse anche più indolore.

È un anno particolare questo, decisamente più gradevole dei precedenti, perlomeno da come è iniziato, e quasi riesco a scordarmi di quanto terribile sia compiere 24 anni in una situazione del genere. In generale sono abbastanza tranquillo, e non è una cosa da poco.

Oggi ho ricevuto molti più auguri di quanto mi aspettassi, circa un centinaio, anche da gente a cui penso (pensavo?) di star sui coglioni; inoltre ho avuto dei doni (cosa non proprio comune, di questi tempi), alcuni non proprio considerabili tali, come una copia di Rochard vinta a random in un giveaway su Twitter.

Non saprei che altro aggiungere, mi spiace di avere così poco da comunicare, ma ad ogni modo sento un vago cambiamento nell’aria, e forse, una parvenza di speranza.
Anche quest’anno ho festeggiato sbarbandomi, e ho sentito per intero Serious Monkey Business, gran bell’album.

Se dovessero interessarvi, ecco anche quest’anno una lista dei miei compleanni documentati precedenti:

Questa voce è stata pubblicata in Storie di vita vissuta. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...